Lavarsi i capelli con sola acqua

Lavarsi i capelli con sola acqua

Per secoli le persone si sono lavate i capelli e il corpo solo con l’acqua.

L’acqua è fondamentale per la vita dell’umanità e c’è sempre stato, ma lo stesso non si può dire del sapone né dello shampoo o di altri cosmetici. Anche se il sapone è stato inventato già in tempi antichi, il suo uso e la concezione del lavarsi sono cambiate completamente nel corso del tempo.

In base alle nostre conoscenze storiche, il bagno era un evento poco frequente. Molte volte la pratica del bagnarsi e tutti gli annessi era basata sulla geografia e sul clima. Altre volte a eventi rituali, come feste religiose e altre occasioni. Per pochi il lavarsi era un gesto quotidiano, banale e scontato.

Lavarsi i capelli con sola acqua | Docciatime.it trasforma da bagno in doccia in sole 6 ore
Lo shampoo moderno si è diffuso a partire dagli anni ‘30 del XX secolo. Dal dopoguerra, gli shampoo sono tra i prodotti più pubblicizzati al mondo. Le prime formule erano molto aggressive rispetto ai capelli, poiché si ipotizza che lo shampoo potesse essere fatto una volta alla settimana. Solo nel corso degli anni ‘70/’80 si è passati a formule di shampoo più gentili, in cui l’uso quotidiano è diventato prevalente e “banale” per la maggioranza degli italiani.

Il modo in cui lo shampoo pulisce i capelli, ancora oggi, causa un circolo vizioso. Lo shampoo pulisce i capelli eliminando gli oli idratanti, che il corpo produce naturalmente. La risposta del corpo alla rimozione dell’olio produce un aumento della lubrificazione dei capelli, facendoli sembrare più sporchi. Questo porta molti utilizzatori di shampoo a lavarsi i capelli ogni giorno, per evitare che sembri grassi o oleosi. Da qui il circolo vizioso che lo shampoo può causare.

Come rompere questo circolo vizioso?

Lavarsi i capelli con sola acqua | Docciatime.it trasforma da bagno in doccia in sole 6 ore

Lavare i capelli solo con l’acqua

Per rompere il circolo vizioso dello shampoo ci sono due modi: il primo è acquistare un detergente adatto alle esigenze del nostro cuoio capelluto e della nostra pelle; il secondo è lavare i capelli con sola acqua con maggiore frequenza, diminuendo le volte in cui ricorriamo allo shampoo.

Come lavarsi i capelli con sola acqua?

Quando ti lavi i capelli, non frizionarli con lo shampoo e il balsamo. A seconda delle tue preferenze, usa solo acqua calda o tiepida. Se vuoi, puoi strofinare il cuoio capelluto con le tue mani – debitamente lavate. Massaggiare la testa e i follicoli dei capelli aiuta a sciacquare più in profondità queste parti del corpo.

Benefici e…

Scopriamo i benefici e gli svantaggi del lavarsi i capelli con la sola acqua.

  • Un minor uso di prodotti chimici

Anche se ci sono shampoo più o meno aggressivi, oltre a quelli medicali, la maggioranza dei prodotti disponibili presso la grande distribuzione spesso danneggia il tuo cuoio capelluto e i tuoi follicoli. Lavare i capelli con sola acqua consente di “fare una pausa” da queste sostanze e può giovare alla pelle, che può rigenerarsi.

  • Puoi risparmiare un po’

Gli shampoo migliori sono prodotti costosi. Usarli con parsimonia permette di fare economia, giovando alla salute dei tuoi capelli al contempo.

  • Fai brillare i tuoi capelli al naturale

Quando si usano shampoo, balsami e altre lozioni per molto tempo, diventa difficile distinguere i propri capelli “naturali”. Pochi lavaggi al naturale aiutano a ristabilire un equilibrio.

  • I nodi? Si sciolgono da soli!

Grazie all’azione lubrificante degli oli naturali del corpo, districare i nodi sarà più semplice rispetto ad averne ragione dopo una lavata tradizionale.

…Svantaggi

Lavarsi i capelli con sola acqua presenta, però, anche alcuni svantaggi. Analizziamoli insieme.

  • Tieni d’occhio l’acqua di casa

A volte l’acqua che arriva nelle nostre case, anche se potabile, è ricca di sali minerali e calcare. Questa presenza ha un effetto sui tuoi capelli e sul cuoio capelluto: se vuoi limitarla, valuta l’acquisto di un filtro migliore per la doccia.

  • Ci vuole un po’ di tempo

Ci vorrà un po’ di tempo per far abituare i tuoi capelli al nuovo equilibrio, soprattutto se hai usato lo shampoo continuativamente e quotidianamente per lunghi periodi. Abbi un po’ di pazienza prima di arrenderti, soprattutto perché nel frattempo potresti non apprezzare il tuo aspetto.

Lavarsi i capelli con sola acqua | Docciatime.it trasforma da bagno in doccia in sole 6 ore

Lavarsi nella storia

L’approvvigionamento d’acqua è stato possibile, per l’umanità, sia attraverso la fruizione diretta (fiumi, laghi, mari) che con interventi antropici: scavare pozzi, incanalare sorgenti e così via. La necessità di trasportare l’acqua dalla fonte fino al villaggio e/o all’accampamento militare era importante e aveva – come anche oggi – risvolti su qualsiasi faccenda umana. L’ingegneria, la fisica, l’idraulica si sono sviluppate a partire da queste necessità e i Romani furono tra i primi ad applicare queste conoscenze per costruire chilometri di acquedotti che portassero l’acqua dalle fonti degli Appennini verso le grandi città.

Negli ultimi 3 secoli abbiamo assistito a un profondo cambiamento delle abitudini umane. Il profitto e i consumi hanno portato a uno sviluppo dell’ingegneria, idraulica ed edile, e della tecnologia che, da un lato, ha eliminato i riti collettivi per favorire un maggiore individualismo; dall’altro ha consentito l’accesso all’acqua potabile e alla possibilità di detergersi un maggior numero di persone. Anche le scoperte scientifiche e mediche hanno evidenziato l’importanza dell’igiene e della pulizia, convincendo l’umanità dell’importanza della prevenzione e del lavarsi come limitatori della diffusione di malattie e malanni.

Oggi non c’è niente di male nel lavarsi quotidianamente: queste abitudini dipendono anche da sé, dal piacere che danno e dal piacere di godere di una doccia e/o un bagno comodi e confortevoli (per quello ci siamo anche noi di DocciaTime). Ma è necessario che queste abitudini non siano inconsapevoli e/o individualiste: chi si lava quotidianamente deve tener conto non solo di sé, ma anche dell’equilibrio del proprio corpo, dei consumi che produce e del privilegio che esercita (⅔ della popolazione mondiale non hanno accesso ad acqua potabile e non possono lavarsi quotidianamente).

Ti serve un supporto nella trasformazione della tua doccia? Ci siamo noi!

DocciaTime è specializzata nel comprendere i tuoi desideri e i tuoi bisogni per progettare insieme la migliore soluzione per te e chi ti sta intorno. Lavarsi i capelli con sola acqua è un processo che richiede qualche minuto e delle fasi di abitudine, in cui passare più tempo nel proprio bagno. Perciò ti suggeriamo di farlo in un bagno nuovo, confortevole, predisposto con tutte le comodità e gli accessori di cui puoi aver bisogno.

I nostri tecnici sono a tua disposizione e, dopo aver preso le metrature del tuo bagno, ci aiuteranno a delineare la soluzione più adatta per te e per le tue esigenze.

Contattaci. La tua nuova doccia ti aspetta

[/av_textblock]

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Contattaci, la tua doccia rilassante ti apsetta

    Contattaci


    Ti potrebbe interessare anche:

    Chatta con noi
    Hai bisogno di aiuto?
    Doccia Time
    Ciao ! Come possiamo aiutarti?