tendenze arredo bagno 2019

Tendenze arredo bagno 2019: dominano sobrietà e benessere

Bagni sempre più moderni, che seguono le evoluzioni della moda, esattamente come i capi di vestiario che regnano sulle passerelle. Anche per questo 2019 le tendenze d’arredo pensano ad uno degli ambienti principali della casa, il bagno, e ne propongono nuovi modelli, nuove colorazioni, nuovi materiali e, soprattutto, nuovi accostamenti.

Sanitari, mobili bagno e altri accessori: scopriamo insieme tutte le tendenze bagno 2019!

arredo bagno

Arredare il bagno secondo le nuove tendenze: gli spazi

Cominciamo dalla progettazione degli spazi. Il bagno della nuova stagione punta sull’open space. Un ambiente grande, aperto e che tenda a fondersi con tutto ciò che lo circonda. Intimo e raccolto? Neanche per sogno! Il nuovo bagno è enorme, spazioso, una vera e propria casa nella casa!

Il box doccia è ancora protagonista dell’arredo bagno 2019: cristallo trasparente per donare una sensazione di ariosità e ampiezza. Via il telaio dai pannelli per un bagno ancora più grande, ancora più luminoso e aperto.

Le nuove tendenze consigliano disposizione angolare per le vasche da bagno. Con questa impostazione, si libera ulteriore spazio calpestabile: un bagno da percorrere in lungo e in largo, un bagno da vivere!

Moderni, modernissimi, gli arredi sospesi sono uno dei trend di stagione da diverse stagioni. Oggi queste soluzioni sono ideali per esprimere al meglio il concetto di apertura che governa l’arredamento della camera da bagno.

box doccia moderno

Design vintage e forme rettangolari: il nuovo bagno

E per quanto riguarda il design? Ad imperare è senza dubbio lo stile Art Deco: linee armoniose e fascino senza tempo. Per quanto riguarda le forme, invece, dominano quelle rettangolari. Specchi, pensili, piastrelle: tutto purché sia rettangolare, geometria perfetta per organizzare al meglio gli spazi del tuo bagno, con un effetto di alto impatto e di sicuro ordine.

Torna in auge il lavabo a consolle, di ispirazione classica: un dettaglio che contribuisce all’apertura del bagno e che fa sembrare la parte più ingombrante di tutto l’ambiente, decisamente più leggera. Al lavabo si accompagnano mobili da bagno minimalisti e semplici: estetica lineare e alta funzionalità.

Il consiglio dei principali esperti di interior design mondiali è quello di arricchire il bagno con opere d’arte, come quadri e piccole sculture: raffinatezza ed eleganza aiutano a conferire al bagno un ruolo diverso da quello ricoperto fino ad oggi. Da stanza di servizio ad ambiente in cui si concentra il gusto dei padroni di casa.

lavabo a consolle

Piastrelle in bagno: il grande ritorno

Nel 2019 tornano di moda anche le piastrelle bagno, grandi assenti delle ultime stagioni: sì ai rivestimenti in ceramica lungo l’intera parete e all’interno della doccia. Un bagno rilassante diventerà un tuffo negli anni ’70! In versione vivace e sbarazzina le piastrelle si riprendono il posto nel cuore della casa, sia in verticale che in orizzontale. Bianche basic o in tonalità pastello, azzurro e verde.

Le esigenze di design mettono in evidenza le fughe tra le piastrelle, facilitandone la pulizia. Molto richieste anche le piastrelle con formati e dimensioni diverse tra loro: l’effetto è quello di un ambiente dinamico, che prende forma attraverso i contrasti.

piastrelle da bagno

Colori e materiali delle tendenze bagno 2019

Passiamo poi ai colori: sono neutre le sfumature regine delle ultime tendenze bagno. Da privilegiare una palette di colori neutra e un elemento monocromatico per tutto lo spazio. Tra le nuove nuance per il bagno spicca il rosa, sdoganato dal suo ruolo di tinta puramente femminile. Oggi il rosa va bene ovunque e comunque, come tinta tenue e armoniosa. Capirete bene perché, dunque, è stato scelto come colore del bagno 2019.

Rosa antico, rosa pastello, e rosa in tutte le tonalità più soft: sono queste le sfumature designate per regalare stile, relax e benessere ai diversi ambienti. Tra i suggerimenti cromatici per l’arredo bagno non mancano, poi, azzurro e verde, i soliti noti, che non passano mai di moda.

Il gioco preferito dagli arredatori riguarda il contrasto tra lucido e opaco. A fare la differenza dovranno essere i materiali, rigorosamente naturali. Pietra, cemento, marmo, ceramica legno e metalli caldi come l’ottone diventano protagonisti. Sempre più amate le rubinetterie di colore nero, sorpresa di questa stagione.

Oltre all’indubbia piacevolezza estetica, i materiali naturali danno un’evidente sensazione di comfort e calore. A casa come in SPA, in un ambiente rilassante e dedicato al benessere, del corpo e dell’anima. Non solo, alcuni materiali in pietra hanno anche proprietà antibatteriche e svolgono una funzione igienica importantissima per il bagno.

bagno in pietra e legno

Grandi, spaziosi, semplici e confortevoli: così sono i bagni di quest’anno. E tu, cosa aspetti a rinnovare il tuo? Contatta subito Docciatime e scopri quant’è semplice e conveniente!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>