Natale è il periodo dell’anno delle feste, dell’accoglienza e della bontà.

Le decorazioni e gli addobbi sono un “must” di questo periodo e, soprattutto, offrono la possibilità di variegare le stanze della nostra casa per un po’ di tempo.

In Italia ci concentriamo soprattutto sul salotto e sugli accessori (finestre e balconi). Vi proponiamo alcune proposte e idee, ma prima è necessario rispondere a un quesito preliminare…

Che tipo di bagno hai?

Ogni bagno, come ogni casa, ha uno stile e delle peculiarità differenti.

Rispondere a questa semplice domanda è il primo passo per selezionare qualsiasi arredo e qualsiasi decorazione – non solo natalizia, anche tradizionale.

Se il vostro è un bagno tradizionale, con colori chiari, sanitari bianchi e mobili in legno, allora possiamo ricorrere ad addobbi che richiamino la tradizione: alberelli, ghirlande, palline rosse, cappelli di Babbo Natale, magari con giochi di colore con l’aggiunta del rosso e del verde.

Se invece il vostro bagno è più minimalista e magari presenta alcune delle proposte di cui vi parlavamo nel nostro ultimo articolo (link al post sull’arredo bagno, ndr), allora sarà opportuno declinare il Natale in maniera contemporanea: colori come l’oro e l’argento, giochi con luci calde e monocromatiche, nessuna (o poche) decorazioni giocose.

Queste sono solo delle proposte e dei suggerimenti: osate, mixate e provate anche combinazioni desuete tra la tradizione e la modernità!

I migliori risultati possono nascere dalle combinazione e dagli elementi più disparati.

Personalizza le tende da doccia

Cominciamo con una soluzione tanto semplice quanto efficace.

Sostituisci momentaneamente la tua solita tenda da doccia con una tenda a tema natalizio.

Le possibilità sono tantissime e, per stile e colori, sono perfette per qualsiasi bagno.

Siamo certi che nei negozi, sia fisici che virtuali, troverai la soluzione che più si adatta alle tue esigenze e ai tuoi gusti.

Appendi una ghirlanda

Una semplice ghirlanda o una corona di fiori possono trasformare un normale bagno in una delizia natalizia.

Soprattutto se il vostro bagno adotta uno stile classico o rustico, una ghirlanda si integra efficacemente con mobili color legno e sanitari bianchi.

Se l’arredamento del bagno è più moderno, invece, potete realizzare una corona minimale e astratta, in cui creare giochi di colore con il metallo e l’oro e l’argento.

Questo è un ottimo modo per addobbare casa senza usare molto spazio.

Fai un altro albero mini(mal)

Un consiglio sempreverde, che abbiamo già proposto in passato.

Se hai dello spazio in più nel bagno, puoi preparare un piccolo albero di Natale per decorarlo.

Puoi fare una versione in piccolo che richiami l’albero principale nel soggiorno, oppure utilizzare un tema a sé stante per il bagno.

Un’altra possibilità è lavorare sulla realizzazione di un albero contemporaneo, come quello che vedete in foto. Realizzate il contorno con spago o fil di ferro, i rami lavorando dei veri rami da recuperare in un parco e, infine, decoratelo con pochi elementi natalizi.

Acquista un set di asciugamani a tema o…

Gli asciugamani sono i protagonisti dei nostri bagni e, al contempo, svolgono una funzione fondamentale.

Che ne dici di acquistare un set a tema natalizio? Può portare una ventata di gioia e di spirito natalizio nel tuo bagno.

Un ulteriore passo in avanti può essere l’abbellimento con nastri in feltro dei rotoli di carta igienica e magari…

…esponi dosatori e altri suppellettili a tema

Un’altra soluzione economica, ma che farà la gioia dei più grandi e dei piccini, sono gli adesivi a tema natalizio.

Le soluzioni sono tante e sono adatte a qualsiasi superficie. D’altronde lo spazio su cui applicarli, nel bagno, non manca mai.

Specchi, mattonelle e anche ante di pensili e simili: scatenatevi.

Adesivi che passione!

Un’altra soluzione economica, che farà la gioia dei più piccini, sono gli adesivi a tema natalizio.

Le soluzioni sono tante e sono adatte a qualsiasi superficie. D’altronde lo spazio su cui applicarli, nel bagno, non manca mai.

Specchi, mattonelle e anche ante di pensili e simili: scatenatevi.

Implementa il rosso e il verde

Se non volete acquistare delle asciugami “a tema”, ma volete comunque provare qualcosa di diverso, vi proponiamo una soluzione: giocare con i colori.

Affiancate al bianco, il rosso e il verde per dare alla stanza un aspetto più festoso.

Inoltre, come vi raccontavamo il Natale scorso, considerate l’ipotesi di abbellire i mobili con piccoli tocchi di colore o aggiungendo scatole per i servizi degli ospiti.

Decora una pianta

Preferite una soluzione più raffinata, che magari possa dare un tocco di naturalezza al vostro bagno?

Optate per semplici composizioni di piante e vasi – e non solo per Natale!

Le piante sempreverdi o le piante grasse sono ottime per il nostro bagno e non richiedono cure specifiche. Nel periodo di Natale basta un po’ di fantasia – magari una spruzzata di neve, un nastro rosso o un vaso argentato – per essere “tematizzate”.

Una decorazione per tutto l’anno: non male, eh?

Acquista un pezzo unico

Sono tanti i/le designer che offrono soluzioni uniche per il bagno e il periodo natalizio scatena la loro fantasia.

Nella foto che abbiamo scelto, il collettivo Funky Junk – un gruppo di designer specializzato nel riutilizzare oggetti rotti, in disuso o rifiuti – hanno restaurato uno slittino d’epoca e l’hanno trasformato in uno scaffale decorato con alcuni rametti di pino, una pallina rossa e alcune candele.

Il risultato è un oggetto d’arredo meravigliosamente retrò, rustico e festoso.

Personalizza la tazza

Vuoi “osare” per davvero?

Allora perché non decorare il secondo sanitario più importante della stanza, dopo la doccia?

Le possibilità di personalizzare il proprio gabinetto sono tantissime. Nel periodo natalizio, i negozi (sia fisici che virtuali) offrono tantissime soluzioni – da quelle più tradizionali, basate sull’uso di fantasie e colori minimalisti, a quelle più giocose.

Noi ti proponiamo un caldo set in feltro, che rappresenta una versione fanciullesca di Babbo Natale. Ma le alternative non mancano!

Candele e aromi per un relax totale

Quale occasione migliore del Natale per “chiudere fuori” ansia, stress e impegni?

Approfitta di queste festività per un bagno rilassante e profumato. Oltre ai prodotti per l’igiene e la cura del proprio corpo, però, ti suggeriamo di approfittarne per provare l’aromaterapia.

Il nostro suggerimento, in questo articolo, è di acquistare un olio che richiami i sapori delle feste: cannella, zenzero, chiodi di garofano, mirra.

Già l’anno scorso ti suggerimmo di provare candele e diffusori ad hoc. Quest’anno, però, è possibile provare soluzioni ancora più avanzate: i nuovi diffusori includono anche led colorati, mentre i modelli più costosi possono interagire con il tuo stereo o il tuo smartphone e permetterti di scegliere la migliore playlist per questo momento.

…ma non dimenticare di togliere la suoneria!

Perché non rinnovare il bagno?

Addobbandolo, potresti pensare che il tuo bagno abbia bisogno di un rinnovamento. D’altronde Natale anticipa di poco la fine dell’anno ed è un’occasione di raccoglimento e riflessione proprio perché permette di “rallentare” prima di un nuovo inizio.

Potrebbe essere l’occasione giusta per pensare di rinnovare il tuo bagno: contattaci per una consulenza gratuita e delle proposte su come ristrutturarlo.

Il nostro obiettivo è definire un preventivo che sia adatto alle tue esigenze e preferenze… non solo natalizie!

Contattaci per avere al più presto un preventivo.